Corso ADDETTO ALLA PROGETTAZIONE CULTURALE

CORSO GRATUITO CON INDENNITA’ ORARIA

Il Corso offre una formazione completa e aggiornata sulle principali fonti di finanziamento europee a gestione diretta e indiretta, con focus specifico sui bandi volti a sostenere attività culturali e creative, ovvero su tutte le complesse attività necessarie e strumentali all’individuazione e aggiudicazione dei bandi di gara.

Per raggiungere l’obiettivo, il corso fornirà ai partecipanti una serie di strumenti utili per riconoscere e selezionare le opportunità poste in essere dai vai programmi europei  a supporto della cultura e della creatività e per saper gestire in autonomia tutte le fasi della progettazione europea: dalla selezione del Bando, alla strutturazione dell’idea progettuale, fino alla sua redazione e budgetizzazione.

Il percorso formativo verrà ideato sulle esigenze specifiche dei partecipanti.

Chi può accedere?

  • Maggiorenni residenti o domiciliati in un Comune della Regione Puglia (se cittadini non comunitari, devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa).

Inoltre, bisogna essere in una delle seguenti condizioni:

  • essere disoccupati percettori di ammortizzatori sociali;
  • essere disoccupati provenienti da agenzie di somministrazione;
  • essere disoccupati percettori o ex percettori di ammortizzatori sociali inseriti in accordi di ricollocazione a seguito di accordi di programma o tavoli di crisi nazionali o locali.

Numero minimo partecipanti: 8

Numero massimo partecipanti: 15

Indennità

  • disoccupati senza strumenti di sostegno al reddito: € 6 all’ora, per un massimo di € 1.260, pari a 210 ore di formazione;
  • disoccupati che beneficiano di strumenti di sostegno al reddito: € 2,50 all’ora per un massimo di € 525, pari a 210 ore di formazione.

Durata: 210 ore

Sede svolgimento: Lecce

Per maggiori informazioni: info@aforisma.org – 0832 217879

 

POR Puglia 2014-2020 – Asse VIII Promuovere la sostenibilità e la qualità dell’occupazione e il sostegno alla mobilità professionale. Azione 8.2 – “Interventi rivolti ai disoccupati” (FSE).