Quaderno AFORISMA 4 – Dicembre 2021

Il numero in chiusura del 2021 fotografa un’Italia e una Puglia piene di speranza e di attesa.

Si sentono gli effetti delle politiche economiche espansive e della quantità e qualità degli investimenti pubblici.

È un dato confortante quello che leggiamo sul DEF che, al 31 marzo, fissava la crescita al 4,5% mentre le aspettative per fine anno sono del 6,5%.

Questo clima di fiducia vene fotografato nel settore dell’edilizia e del turismo in particolare, anche se il rallentamento della domanda dei prestiti sembrerebbe suggerire una
timidezza degli investimenti.

Nel pieno degli effetti del Piano Nazionale di ripresa e Resilienza potremo verificare la crescita dell’economia reale e metterci alle spalle le incognite per il 2022: la pandemia, le tensioni sociali per il Green Pass, l’inflazione causata dal disallineamento dell’offerta soprattutto per le materie prime.

Fotograferemo nei prossimi numeri, come già detto, questo percorso di cambiamento pubblico e privato nella speranza di continuare a registrare segnali confortanti come oggi.

Buona lettura!

Puoi scaricare cliccando qui o leggerlo direttamente on line nel riquadro sottostante.

AFORISMA_QUADERNO_04-2021_WEB_151221_v4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.