Longevità delle aziende brindisine

Quali sono le aspettative di vita delle aziende brindisine? Secondo quanto emerge dallo studio dell’Osservatorio Economico AFORISMA, le aziende brindisine più longeve sono quelle agricole. Al polo opposto, le imprese di costruzioni e le società di servizi sono quelle che più hanno il ciclo di vita più breve. 

Longevità delle aziende brindisine

In provincia di Brindisi, le imprese attive sono 32.659. Di questa, quelle che esistono da più di cinquant’anni sono solo 125, lo 0,4% del totale. Quelle con una periodo di attività compreso tra i 25 e i 50 anni sono 4.341 e corrispondono al 13,3%. Le imprese attive dai 10 e i 25 anni sono le più numerose: 13.621, vale a dire il 41,7% del totale. Ancora, le imprese attive dai 5 e ai 10 anni, sono 5.389, pari al 16,5%. Infine, 9.180 attività hanno meno di cinque anni e corrispondono al 28,1% del totale.
La ricerca ha preso in esame tutte le imprese suddivise per anno di iscrizione, purché attive, cioè quelle iscritte in Camera di Commercio, che esercitano l’attività e non risultano avere procedure concorsuali in atto. Per una corretta lettura dei dati, occorre tenere presente che l’obbligo di iscrizione per le aziende agricole (non iscritte al Registro delle ditte, in base al regio decreto 2011 del 1934) decorre soltanto dal 1996. Dall’analisi delle forme giuridiche, emerge che le società di capitali hanno, mediamente, una vita più lunga rispetto alle ditte individuali e alle società di persone.

La vita media delle aziende in Puglia

Più in generale, in tutta Italia, le imprese attive da più di cinquant’anni sono 62.183: l’1,2% del totale delle imprese attive italiane (5.147.514). Quelle con una longevità tra i 25 e i 50 anni sono 835.639 e corrispondono al 16,2 per cento del dato complessivo.
In Puglia, le imprese attive da più di cinquant’anni sono 1.452, lo 0,4% del totale delle imprese attive pugliesi (328.672). Quelle con una longevità tra i 25 e i 50 anni sono 43.729 e corrispondono al 13,3 per cento del dato complessivo. In base alle fasce per anno di iscrizione, tra le imprese con più di cinquant’anni ancora attive, in Puglia, se ne contano 562 nel commercio all’ingrosso e al dettaglio; 268 nelle attività manifatturiere; 184 nell’agricoltura; 123 nelle costruzioni; 73 nel trasporto e magazzinaggio; 57 attività dei servizi alloggio e ristorazione. In generale, un’impresa su cinque ha meno di cinque anni, essendo stata costituita dal 2016 in poi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.